BANDI E FINANZIAMENTI


HAI UN IDEA IMPRENDITORIALE?

Scopri quali sono i bandi e i finanziamenti europei adatti a te!

Noi ti aiuteremo nella scelta del finanziamento adatto alle tue esigenze e nella realizzazione della domanda di partecipazione!

Vieni in sede per una consulenza

Bando internazionalizzazione – Edizione 2018

L’azione ha lo scopo di incrementare e qualificare la quota di esportazione dei prodotti e dei servizi delle imprese regionali sui mercati esteri, favorendo l’apertura del sistema produttivo calabrese.
In tale direzione, l’Avviso sostiene le PMI calabresi, singole o associate, per la partecipazione a fiere, la creazione di sale espositive all’estero, la realizzazione di azioni promozionali, incontri bilaterali, campagne di comunicazione sul mercato target e la Certificazione per l’export. PER MAGGIORI INFORMAZIONI

VALORIZZAZIONE BORGHI DELLA CALABRIA

Il presente Avviso pubblico è finalizzato alla valorizzazione e alla promozione turistico-culturale dei Borghi della Calabria, custodi di storia, identità e tradizioni, stimolando proposte e progetti che vengono direttamente dai territori. PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Sostegno attività ricettive, ristorative e servizi turistici nei borghi della Calabria

Il presente Avviso pubblico è finalizzato a sostenere le imprese nei settori della ricettività extralberghiera, della ristorazione di qualità e dei servizi turistici e culturali per la Valorizzazione dei Borghi della Calabria ed il Potenziamento dell’offerta turistica e culturale. PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Potenziamento del sistema delle garanzie pubbliche per l’espansione del credito

La Regione Calabria, con delibera di Giunta Regionale n. 612 dell’11 dicembre 2017 ha istituito il “Fondo regionale di ingegneria finanziaria (FRIF)” avente una dotazione finanziaria pari ad € 24.000.000,00 ed il “Fondo per l’Occupazione e l’Inclusione (FOI)” avente una dotazione finanziaria pari ad € 4.338.544,21, a valere sull’Azione 3.6.1 del POR Calabria FESR-FSE 2014/2020, per un importo complessivo quindi pari ad € 28.338.544,21. PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SMART&START ITALIA

La misura agevolativa è riservata:
alle startup innovative localizzate su tutto il territorio nazionale, iscritte nell’apposita
sezione speciale del registro imprese; alle persone fisiche che intendono costituire una startup innovativa; alle imprese straniere che si impegnano a istituire almeno una sede operativa sul territorio
italiano. Sono ammissibili alle agevolazioni i piani di impresa aventi ad oggetto la produzione di beni e
l’erogazione di servizi che presentano almeno una delle seguenti caratteristiche: significativo contenuto tecnologico e innovativo; sviluppo di prodotti, servizi o soluzioni nel campo dell’economia digitale; valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata

AVVIAMENTO NUOVE ATTIVITA’ NON AGRICOLE IN AREE RURALI

Obiettivo di tale intervento è quello di rafforzare il sistema economico extra-agricolo all’interno delle aree rurali, attraverso il sostegno della nascita di nuove imprese (start-up), lo sviluppo della multifunzionalità delle aziende agricole e la diversificazione delle attività economiche nelle aree rurali. Sono ammessi a presentare domanda: Agricoltori che avviano nuove attività extra-agricole in aree rurali; Coadiuvanti familiari che diversificano la loro attività avviando nuove attività extra-agricola
in aree rurali;  Microimprese e piccole imprese; Persone fisiche che avviano nuove attività extra-agricole nelle aree rurali

RESTO AL SUD

I finanziamenti sono concessi fino ad un massimo di 50mila euro. Rientrano nel progetto “Resto al Sud”, e di conseguenza nella possibilità di chiedere gli incentivi: le attività imprenditoriali relative a produzione di beni nei settori dell’artigianato, agricolo e dell’industria, ovvero relativi alla fornitura di servizi. Posso richiedere i finanziamenti giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni (40 per l’agricoltura) e ditte individuali e società aventi i requisiti anagrafici di cui sopra, costituite dopo il 21 giugno 2017.

SELFIEmployment

Per l’avvio di nuove piccole iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo promosse da NEET, con programmi di spesa inclusi tra 5.000 e 50.000 euro attraverso la concessione di finanziamenti agevolati senza interessi e non assistiti da nessuna forma di garanzia reale e/o di firma. Possono accedere alla misura i NEET che alla data di presentazione della domanda devono: a) avere compiuto il 18esimo anno di età; b) non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o
universitari) o di formazione; c) non essere inseriti in tirocini curriculari e/o extracurriculari; d) essere disoccupati ; e) avere residenza sul territorio nazionale; f) aver aderito al Programma Garanzia Giovani

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E PER UNA CONSULENZA SUI BANDI 

Recati in sede. Siamo in Via Fiume Lao (Parco Scalea 2000)
87029 – Scalea (CS)
tel: (+39)0985/91265